Calcola Prodotti Chimici della vs Piscina!

I prodotti chimici sono importanti per il buon funzionamento della piscina. I prodotti generalmente impiegati a questo scopo sono il cloro, il correttore di PH e non ultimo l’antialghe.

Per mantenere il corretto valore di questi elementi naturalmente presenti nell’acqua (o aggiunti all’occorrenza), si deve procedere all’analisi dell’acqua. Nella maggior parte delle piscine private la analisi viene fatta manualmente con appositi kit.

 

Il cloro è molto utile nel trattamento di disinfezione dell’acqua della piscina ed è fra i disinfettanti e ossidanti più comunemente applicati nelle piscine per uccide i microorganismi che sono presenti nell’acqua. Il processo di clorazione deve essere continuativo. I valori di riferimento ideali sono tra 0,6 e 1,5 punti.

 

Il PH è il principale responsabile dei classici problemi che ogni acqua di una piscina affronta durante la stagione. Il legame tra cloro e PH è molto forte ed il primo influisce molto sull’attivazione del secondo. Un PH basso può favorire corrosione o fastidio al corpo umano, un PH alto invece può favorire incrostazione e malfunzionamento dei prodotti. Il valore di PH ideali sono tra 7.2 e 7.6.

 

L’antialghe è un prodotto facoltativo ed aiuta a prevenire la formazione di alghe e batteri, che con la sua concentrazione a base di poliquaternari d’ammonio, aiuta a prevenirne la formazione, ovviamente solo in simbiosi a valori standard di cloro e di ph. L’antialghe è molto utile perchè permette il distaccamento di questi organismi dal liner e permette al robot pulitore di asportarli con facilità.

 

Effettua nel riquadro sottostante un calcolo dei prodotti chimichi che dovrai utilizzare per la tua piscina, inserendo le dimensioni con l’altezza media dell’acqua e la sua forma. In modo di avere il tutto più semplice e chiaro!